Shiatsu

Shiatsu

La parola shiatsu significa pressione delle dita in giapponese. Potresti anche sentirlo chiamato massaggio shiatsu .Lo Shiatsu è diventato popolare nel mondo occidentale negli ultimi anni.

Il principio alla base dello shiatsu è legato al flusso di energia, noto come Ki o Qi , che  attraversa il tuo corpo. L'interruzione di questo flusso di energia può causare malattie.

 

Come l'agopuntura, lo shiatsu libera i blocchi del flusso di Ki e la sua finalità è quella di ripristinare l'energia nelle aree in cui è bassa. Il trattamento si fa premendo e allungando alcuni punti del corpo che si trovano  lungo le linee di energia chiamate canali meridiani.

 

La Shiatsu terapia stimola la circolazione del sangue, aiuta a liberare tossine e tensioni dai muscoli e stimola il sistema ormonale.E quindi lo Shiatsu rientra nelle tecniche naturopatiche in quanto aiuta il corpo ad autoguarirsi.

Durata di una seduta di Shiatsu: 1 ora. Costo:90 euro

Perchè viene praticato anche sui malati di cancro?

Uno dei motivi principali per cui le persone che hanno il cancro ricorrono allo  shiatsu è che li fa sentire bene.

 

In generale, lo Shiatsu libera il flusso di energia "bloccata" , e in questo modo aiuta  a sollevare l'umore e migliorare il benessere. Lo Shiatsu è dunque una terapia che aiuta a rilassarsi e a fare fronte allo stress, all'ansia, alla depressione, al dolore e alla nausea. 

 

Per questo molti pazienti con il cancro utilizzano lo shiatsu, perchè  li aiuta ad affrontare meglio i trattamenti, li aiuta a controllare i sintomi e gli effetti collaterali dei farmaci:Lo Shiatsu infatti è molto efficace per problemi quali:

 

  • scarso appetito
  • problemi di sonno
  • dolore
  • umore depresso

Dopo lo Shiatsu  ci si sente molto rilassati e con più energia.ù

Se vuoi effettuare una seduta di Shiatsu con la dr.Colbertaldo clicca qui.