Come funziona una prima visita naturopatica?

Durante la prima visita incontrerai la dr.Patrizia Colbertaldo e potrai sentirti libero di parlarle di tutti i tuoi problemi di salute sia passati che presenti e farle tutte le domande che vuoi ed esporle tutto quello che ti preoccupa sulla tua salute con estrema libertà.A differenza di una visita tradizionale, una visita da un naturopata dura 1 ora, perchè è il tempo che occorre per ascoltare con attenzione una personae affrontare non solo i sintomi che hai ma la loro causa e la tua salute in generale. Perchè per un naturopata tu non sei "la malattia", ma un individuo unico che ha solo bisogno di affrontare  alcuni disagi, disturbi, o una malattia che ha sempre delle radici. Vedi,un giorno puoi sentirti bene e credere di essere in salute, e le analisi te lo confermano.Ma se dopo un mese ti viene fatta una diagnosi di malattia, evidentemente le radici di quella malattia stavano germogliando. E' di quello che un naturopata si interessa. Di quel periodo e delle cause che ti hanno portato a sviluppare una patologia piuttosto che un'altra. Prima della visita ti sarà chiesto di compilare un modulo dove dovrai scrivere tutta la tua storia "medica" e i disturbi che hai o che hai avuto in passato.Se preferisci potrai fissare un appuntamento on line e richiedere l'invio del modulo via email così da prenderti comodamente il tempo per riempirlo e portarlo con te alla visita.Ti sarà anche chiesto di portare con te tutti gli esami che hai fatto negli ultimi 6 mesi, e ti potrà essere suggerito di recarti dal tuo medico curante per farti prescrivere alcune analisi necessarie a escludere alcune possibili cause della malattia o dei disturbi che stai affrontando.Alla fine della visita, la dr.Colbertaldo ti consegnerà un piano di trattamento naturopatico su misura per te e potrebbe consigliarti degli integratori naturali per affrontare il tuo problema di salute.

La dr.Patrizia Colbertaldo è un medico?

PC non è un medico (MD) ma è un medico naturopatico, o naturopata (ND). I medici naturopati hanno un'educazione medica basata sulle scienze simile ai medici come parte della loro formazione scolastica di medicina naturopatica e sono autorizzati in alcuni stati come negli USA o in altri paesi europei così come in alcune regioni d'Italia, a fornire un aiuto nelle cure di persone che presentano disturbi o malattie, e a provvedere all'educazione dell'individuo ad adottare stili di vita più compatibili con la natura.Se vuoi leggere il curriculum della dr.Patrizia Colbertaldo clicca qui.

Cos'è la medicina Naturopatica o Naturopatia?

La medicina naturopatica è una distinta professione sanitaria primaria, che enfatizza la prevenzione, il trattamento e la salute ottimale attraverso l'uso di metodi e sostanze terapeutiche che incoraggiano il processo intrinseco di auto-guarigione della persona. Ciò si ottiene attraverso l'educazione e l'uso razionale della terapia naturale. I naturopati sono professionisti formati nel campo della salute, e le loro tecniche includono metodi moderni e tradizionali, scientifici ed empirici. I naturopati applicano i loro trattamenti secondo i principi della medicina naturopatica. I medici naturopati applicano trattamenti personalizzati e di prevenzione incentrati su terapie naturali tra cui, ma non solo: agopuntura e medicina orientale tradizionale, medicina botanica e fitoterapia, medicina fisica, chiropratica, dieta e nutrizione, omeopatia, consulenza sullo stile di vita e altro ancora. Per saperne di più sulle terapie utilizzate nel centro N.M.H.Studi clicca qui.

Quanto tempo mi ci vorrà per sentirmi meglio?

Non è possibile dare una risposta che possa essere valida per tutti. In generale però dipende da quanto tempo stai male. Se sono anni che soffri,potrai avere bisogno di qualche mese per sentirti bene, ed è già un'ottimo traguardo. Il corpo deve cambiare abitudini, tu dovrai cambiare abitudine per disinnescare le cause che ti hanno portato verso la sofferenza. Si tratta di te e tu per primo dovrai avere il desiderio di sentirti meglio. In ogni caso se da 5 anni stai male è prevedibile pensare che in 5 mesi potresti stare bene.Però la risposta varia da individuo a individuo, mauna risposta più accurata ti sarà certamente fornita dopo la prima visita.

Cosa dovrò cambiare per stare meglio?

A seconda del problema che potresti avere, la dr. Colbertaldo potrebbe chiederti di evitare determinati alimenti o di aggiungere alcuni nuovi alimenti alla tua dieta. O ancora ti potranno essere consigliati degli integratori o determinate terapie o trattamenti, così come anche fare un po' di esercizio fisico.Quello che è certo è che la dr.Colbertaldo sarà con te in tutto il periodo che ti porterà verso la guarigione, per sostenerti, aiutarti e per non farti ricadere nelle vecchie dannose abitudini per la tua salute.

Sono un po' intimorito/a dal vedere un Naturopata perchè ho paura che mi tolga tutti gli alimenti che mi piacciono di più

Se in un primo periodo per riportare il tuo corpo a stare meglio, potresti dovere (ma non è detto) rinunciare a qualcosa che ti piace, in generale la dr.Colbertaldo non è una fondamentalista e crede nel principio della moderazione, e nel riequilibrio alimentare.Quindi non dovrai rinunciare a trarre piacere anche da quello che mangi. Anzi, probabilmente mangerai anche alimenti più buoni e di sicuro più nutrienti. 

Perchè le cure omeopatiche sono lunghe e costose?

Nella ricerca dell'omeopatia classica è necessaria un'esaustiva valutazione del caso per trovare il rimedio giusto, mauna volta trovato il rimedio più adatto per te, potrai vedere risultati sorprendenti!L'omeopatia e la naturopatia possono avere effetti davvero potenti sulla salute individuale ma ci vuole un po' di pazienza a volte. Solo la pratica potrà dirti se hai fatto la scelta giusta.Se vuoi fissare un appuntamento per un'analisi della tua costituzione clicca qui.

L'agopuntura è dolorosa?

Il dolore associato all'agopuntura è solo momentaneo e totalmente sopportabile. Dura il tempo in cui l'ago perfora la pelle e solo in quel momento. Una volta inseriti gli aghi, anzi qualsiasi dolore che ti avrebbe potere spinto a sottoporti all'agopuntura, generalmente diminuisce. Potrebbe esserci un leggero dolore nel muscolo, ma spesso non si avverte alcun dolore, e molto raramente si può formare qualche piccolo livido. 

E se non posso permettermi i trattamenti?

La medicina privata, come anche la Naturopatia può essere costosa e può accadere che una persona che ha davvero bisogno di accedervi non possa però permetterselo economicamente. La dr.Colbertaldo non si tira mai indietro quando si tratta di aiutare qualcuno che ha davvero bisogno. Se ti senti preoccupato per la tua salute e pensi che non puoi permetterti le nostre cure, chiama comunque, e faremo tutto il possibile per aiutarti.

Quali sono i principi della Naturopatia?

Il potere curativo della natura (Vis Medicatrix Naturae): la medicina naturopatica riconosce un processo di auto-guarigione innato nella persona che è ordinato e intelligente. I medici naturopati agiscono per identificare e rimuovere gli ostacoli alla guarigione e al recupero e per facilitare e aumentare questo processo innato di auto-guarigione.

Identificare e trattare le cause (ToIle Causam): il naturopata cerca di identificare e rimuovere le cause alla base della malattia, piuttosto che semplicemente eliminare o sopprimere i sintomi.

 (Primum Non Nocere): i naturopati seguono tre linee guida per evitare di danneggiare il paziente:

  • Utilizzare metodi e sostanze medicinali che minimizzino il rischio di effetti collaterali dannosi. 
  • Evitare quando possibile la soppressione dannosa dei sintomi.
  • Riconoscere, rispettare e lavorare con il processo di auto-guarigione dell'individuo.

 (Docere): i naturopati educano i loro pazienti e incoraggiano l'autocoscienza per la salute. Inoltre riconoscono il potenziale terapeutico della relazione medico-paziente.

Tratta l'intera persona: i naturopati trattano ogni paziente tenendo conto dei singoli fattori fisici, mentali, emotivi, genetici, ambientali, sociali e di altro tipo. Poiché la salute totale comprende anche la salute spirituale, i naturopati incoraggiano le persone a perseguire il proprio sviluppo spirituale personale.

Prevenzione: i naturopati enfatizzano la prevenzione dei fattori di rischio, ereditarietà e suscettibilità alla valutazione della malattia e fanno gli interventi appropriati in collaborazione con i loro pazienti per prevenire la malattia. La medicina naturopatica è impegnata nella creazione di un mondo sano in cui l'umanità possa prosperare e vivere meglio, più a lungo, ma soprattutto più sani e più felici.