· 

Tempo di raffreddore e influenza? Curati con l'idroterapia!

Curarsi con l'acqua...

Che cos'è l'idroterapia naturopatica?

L'Idroterapia naturopatica è l'applicazione dell'acqua (calda,  fredda o alternata),ed è efficacissima nel trattamento delle malattie e nel mantenimento di una salute ottimale.

L'idroterapia è un trattamento fondamentale nella medicina naturopatica, e sebbene sia stato una delle prime terapie naturopatiche, purtroppo oggi è troppo spesso dimenticato. Tuttavia è un modo davvero semplice di curarsi, e può dare risultati sorprendenti.

Un metodo casalingo per il raffreddore

Se hai il raffreddore o l'influenza e vuoi sentirti  subito meglio prova a utilizzare questo semplice metodo che sfrutta la potenza dell'acqua!

 

La sera prima di andare a letto, procurati  un paio di calzini di cotone e un paio di calzini di lana (possibilmente pura lana o puro cotone).

 

Immergi la parte del piede delle calze di cotone in acqua fredda direttamente dal rubinetto e strizzale. Mettile da parte sulla vasca da bagno.

 

Metti i piedi in un catino o nella vasca da bagno con acqua calda e tienili immersi per una decina di minuti.

 

Togli i piedi dall'acqua e asciugali velocemente, quindi indossa i calzini di cotone bagnati e sopra i calzini di lana asciutti.

 

Mettiti a letto e tieni i piedi ben coperti  e al caldo per tutta la notte e non li togliere mai da sotto le coperte altrimenti non funzionerà. Sentirai i piedi riscaldarsi perchè il flusso sanguigno sarà aumentato e questo aiuterà il tuo sistema immunitario e il raffreddore.Per avere i migliori effetti prenditi anche una tisana fatta con lo zenzero fresco che farai bollire per 10 minuti in acqua e bevila con 1 cucchiaino di miele di acacia.Inoltre quando hai il raffreddore, ricordati sempre di assumere molti liquidi e vitamine A, C , E e zinco per potenziare al massimo il tuo sistema immunitario.

Scopri se è indicata per te

L'idroterapia, compreso questo esempio di rimedio per il raffreddore deve essere evitate se ci sono problemi cardiaci, se si è in gravidanza o se si hanno neuropatie, o malattie vascolari. Per maggiori informazioni e per agire sempre in maniera responsabile  consulta il tuo medico o naturopata prima di eseguire qualsiasi terapia e / o assumere farmaci o integratori.


Scrivi commento

Commenti: 0